Era appena cominciata l’estate del 2003, le ragazze della pallavolo non ne volevano sapere di sospendere l’attività fino a settembre, e ci si continuava a vedere fuori dalla palestra (ormai invivibile per le temperature!!) sui campi di beach volley della zona….

Ore di attesa per poter giocare, per aspettare il nostro turno mentre i più grandi occupavano il campo… Era bello guardarli, quanti colpi, quanti trucchetti, e poi cerano i colori, i costumi strani, i gesti d’intesa… e noi piccoline ad osservarli, immaginandoci che cosa avremmo potuto fare noi in quel campo dalle immense dimensioni. Poi un giorno le nostre allenatrici Mirella e Laura, ormai sature di pallavolo (la stagione è lunga, e a giugno/luglio si vuole solo ricaricare le pile per iniziare a settembre con nuove energie!!) si sono guardate negli occhi e hanno preso una decisione: fare un torneo solo per “i più giovani”!

Calendario alla mano, si è decisa una data, e hanno prenotato i campi di Unchio (mitici!!!), e poi le due pioniere si sono tuffate nell’organizzazione di questa prima tappa SPERIMENTALE di beach volley; dico sperimentale perché non sapevano chi, come, perché, e tutti gli altri interrogativi che ne conseguono nel mettere in piedi una manifestazione di questo tipo…

Nasce così l’UNDER BEACH 2004, 50 iscritti gasatissimi che hanno partecipato alla manifestazione con entusiasmo e con tutta la passione e l’impegno che ci mettono in palestra. Risultato: ragazzi/e contenti/e, ambiente fantastico, bilancio più che positivo, livello tecnico sopra le aspettative… bhè, alle due allenatrici non è rimasto altro che prendere atto del successo della giornata, e ammettere che sarebbe bello organizzare non solo una giornata, ma un intero circuito per i ragazzi (ambiziose!!!)..
Detto, fatto!! Quattro tappe pronte al via, su quattro scenari diversi!!

Ora tocca voi continuare a scrivere la storia di questa avventura estiva, per poi un giorno (quando sarete famosi…) dire: “..nella mia carriera ho vinto anche ai tornei dell’under beach!!” Duri mesi di allenamento e poi tutta un’estate a fare le lucertole al sole?? Perché non continuare la nostra passione invernale anche all’aperto senza scarpe ed in costume? Perché il beach volley solo per i “grandi” della pallavolo?? A tutte queste risposte abbiamo dato una risposta unica: UN CIRCUITO SOLO PER GLI UNDER… UN UNDER BEACH TUTTO PER VOI!! Suddiviso in quattro tappe (per cercare di accontentare tutti e riuscire a conciliare le vacanze al mare con il piacere del beach volley!!), dislocate sul territorio per riuscire a coinvolgere più società e quindi più atleti/e possibili!! Possono accedervi le giovani promesse del domani, sia quelli che vorranno investire nell’indoor, sia quelli che vorranno “svestirsi” nell’ outdoor ma il requisito fondamentale sarà la GIOVANE ETA’!

IL NOSTRO TEAM