4° TAPPA, SI RECUPERA SABATO 2 LUGLIO!

Dopo l’ennesimo nubifragio sceso sul VCO che ha rovinato ancora una tappa del 13° Avis Underbeach, è stata scelta la data di recupero!
SABATO 2 LUGLIO presso le Piscine di Domodossola sarà di nuovo Underbeach in collaborazione con Avis Ossolana!

Le iscrizioni sono azzerate, bisogno quindi riprenotare il posto nel tabellone cliccando qui:

2/7 – Domodossola

Vi aspettiamo….sperando nel sole!

FRATTINI – COLANGELO SBANCANO LA TAPPA MISTA!

Enorme successo della 3° tappa di Avis Underbeach 2016, la tappa mista regala sempre grandi soddisfazioni!

Sono infatti 20 le squadre che sul campo del Centro Sportivo San Francesco nel corso della manifestazione CSI SPORT 24 si sono dati battaglia, dalle squadre più giovani che si sono divertite a sfidare i grandi, a squadre più esperte allestite per la conquista di un posto sul podio.

Nella lunga giornata di sabato, dopo un susseguirsi di incontri si arriva al momento importante del tabellone, la prima semifinale vede la TS1 Archetti-Spinello incontrare Frattini-Colangelo mentre nell’altra semifinale è la TS2 Liera-Guerriero che sfidano Grandolini-Panighetti.

Ed è subito doppia sorpresa, entrambe le prime due teste di serie del tabellone non accedono all’atto finale e si giocheranno la medaglia di bronzo, mentre Frattini-Colangelo e Panighetti-Grandolini giocheranno per l’oro.

Salgono sul gradino più basso del podio, vincendo la finalina, Federico Liera e Noemi Guerriero mentre dopo una gran gara ed una risalita dal tabellone perdenti non semplice, salgono sul gradino più alto e vincono quindi la tappa Simone Frattini e Camilla Colangelo

Ringraziamo Mc Donalds Verbania e ADMO VCO che hanno reso possibile questa tappa!

A UNCHIO SI CONFERMANO DIAN, GRANDOLINI E MARTA OSSOLA

E’ stato un torneo abbastanza complicato, la pioggia ha reso i campi di Unchio al limite (o forse oltre) della praticabilità… ma i ragazzi hanno dimostrato un gran spirito di sacrificio e di adattabilità divertendosi comunque a giocare nel “fango”!

Si confermano vincitori di tappa la coppia Dian – Grandolini e Marta Ossola (questa volta in gara con Cottini Annalisa) e spiccano il volo nella classifica MVP 2016.

Nel tabellone maschile, con la conferma degli Over in aiuto dei nuovi beacher, si danno battaglia fino alla fine, Miani – Tamboloni dopo il terzo posto a Domodossola non riescono ad entrare nelle semifinali che vedono Grandolini – Diani contro De Santis – Dondo e Archetti – Errico contro Frattini – Borgotti.
Nella prima semifinale sono i compagni di squadra Dian-Grandolini ad avere la meglio e ad accedere all’atto finale della tappa, mentre Frattini, atleta di Altea Altiora, non riesce nell’impresa di portare Borgotti in finalissima.
La finalina per un posto sul podio è molto equilibrata ma alla fine Dondo e De Santis hanno la meglio.
Nella finale tutta “AltioraU19” si confermano ancora vincitori di tappa Andrea Grandolini e Filippo Dian.

Nel tabellone femminile, le prime 4 teste di serie arrivano tutte alle semifinali, dove da una parte ci sono Panighetti-Colangelo contro Magliocco – Spinello, dall’altra c’è la sfida tra le sorelle Cottini.
La coppia 2° classificata a Domodossola non riesce a ripetere l’accesso alla finalissima che invece giocheranno Francesca Magliocco e Martina Spinello.
La sfida tra le sorelle Cottini invece è stata vinta da Annalisa, assente a Domodossola, e Marta Ossola.
La finalina molto equilibrata e combattuta, finisce a favore di Colangelo – Panighetti.
L’oro di tappa se lo mettono al collo Marta Ossola e Annalisa Cottini.

GRANDOLINI-DIAN, OSSOLA-COTTINI A SEGNO A DOMODOSSOLA!

Finalmente è partita anche l’edizione numero 13 di Avis Underbeach, dopo la tappa rimandata a causa del maltempo.

Sui campi delle Piscine di Domodossola, si sono svolti regolarmente i due tabelloni maschili e femminili, sviluppati in Pool e tabellone ad eliminazione diretta.
Subito da segnalare come il messaggio “sociale” è entrato a far parte dei nostri ragazzi, alcuni di loro ormai “fuori quota” si sono messi a disposizione di un gruppo di 2003-4-5 e han reso la loro giornata motivo di divertimento puro. Complimenti
Nel tabellone maschile dopo la pool di qualificazione vede la prima semifinale tra Miani – Tamboloni (2003) e Grandolini – Dian mentre l’altra semifinale era Castanò – Martellini (2003) contro Archetti – Vera.
Entrambe le coppie “miste” non riescono ad entrare in finalissima, ma si danno gran battaglia per un posto sul podio dove han la meglio i cugini Miani-Tamboloni.
La medaglia d’oro la vincono Dian-Grandolini che, nonostante problemi di crampi, riescono da domare Archetti (MVP 2015) e il suo compagno indoor Cristian Vera.

Nel femminile, con solo 6 coppie in partenza si è svolto un unico girone di qualificazione da dove è uscita la griglia del tabellone ad eliminazione diretta.
La prima semifinale è un derby tutto “Vega”, sono infatti Ossola – Cottini Sonia e Spinello – Magliocco a giocarsi l’ingresso in finale. Mentre l’altra semifinale ha visto Pagliarini – Prino e Colangelo – Panighetti.
Ossola – Cottini, super favorite in partenza, centrano la finalissima cosi come la coppia ossolana Colangelo – Panighetti.
Per il podio è stata battaglia ma alla fine ha prevalso l’esperienza di Spinello (MVP 2015) e la freschezza di Magliocco.
La finalissima sembrava quasi scontata quando sul 20-15 per Ossola-Cottini il duo ossolano ha compiuto l’impresa di arrivare fino al 20 pari quando un’attacco di Marta Ossola ha regalato alla coppia la vittoria della prima tappa!

Le classifiche ufficiali le trovate qui!

ASD Underbeach ringrazia la D.O.M.O. Donatori Ossolani Midollo Osseo per aver reso possibile la tappa e da appuntamento a Sabato 11 Giugno sui campi di Unchio!

AQUADVENTURE, LA PRIMA TAPPA DIVENTA UN “OPEN DAY”

Anche il circuito Open stenta a partire, a causa del meteo incerto e forse di altro, la prima tappa del 3° Aquadvente Beach Tour non decolla!

Solo 8 le coppie iscritte tra maschile e femminile.

Per questo motivo, ASD Underbeach, in collaborazione con Aquadventure Park opta per trasformare la giornata di domani in un “Open Day”.

Ritrovo alle 12.00 al Parco, Campi da beachvolley a disposizione gratuitamente per giocare e la possibilità, a chi partecipa all’Open Day, di avere l’ingresso in piscina gratuito.

Riteniamo questo un modo simpatico e carino per condividere comunque una giornata di beachvolley.

Vi aspettiamo quindi alle 12.00