POTENZIAMENTO ARTI INFERIORI SU SABBIA CON FLUIBALL

L’atleta sa cosa vuol dire aver le gambe stanche nei momenti decisivi, migliorare le prestazioni fisiche nei momenti importanti del match, farà fare un grande salto di qualità al proprio gioco.

Nel video sono rappresentati alcuni esercizi per il potenziamento degli arti inferiori eseguiti con la Fluiball, che crea continua instabilità nei movimenti che l’atleta esegue.
Tramite le Fluiball si riesce a lavorare anche sulla zona Core, inoltre la sabbia essendo un elemento propriocettivo creà instabilità continua agli arti inferiori che cercano continuo equilibrio.

Instabilità con Fluiball parte superiore del corpo.
Instabilità con sabbia parte inferiore del corpo.

Questi esercizi proposti dal preparatore Fisico vogliono essere un ausilio, un punto di partenza per nuovi spunti e nuovi lavori adattabili ai vostri atleti di diversi sport e diverse capacità.

www.preparazionefisicaeducation.com

SQUAT DOUBLE CON LOOPBAND

Nel Beach volley la componente fisica ha sempre un ruolo rilevante per il miglioramento del controllo del gesto tecnico in condizioni di stanchezza o di difficoltà in caso di equilibrio precario.

Non avendo la possibilità di ritagliarsi dei momenti specifici per la preparazione fisica e’ necessario utilizzare una parte del riscaldamento per migliorare le prestazioni che possano poi andare ad incidere positivamente sul rendimento dell’allenamento con palla.

L’importanza di un riscaldamento specifico per la disciplina e’ fondamentale per riuscire a svolgere al meglio un programma di potenziamento anche durante la fase di riscaldamento.

L’esercizio che potrete vedere riportato qui sotto può essere inserito all’interno del riscaldamento per gli arti inferiori. Una componente di forza con una componente propriocettiva derivanti dell’utilizzo della LOOPBAND e dall’appoggio di entrambi gli arti inferiori sulla sabbia, ne aumentano la difficoltà e l’imprevedibilità dell’esercizio che a seconda della tensione dell’elastico può risultare più o meno faticoso.

www.preparazionefisicaeducation.com