SPORTWAY PREMIA AQUADVENTURE BEACH TOUR

In attesa che il meteo possa far partire anche questo Tour, ASD Underbeach comunica che i premi delle tre tappe targate Aquadventure saranno firmati SPORTWAY!

Questo conferma la grande intesa che c’è tra la nota azienda sportiva e il mondo del beachvolley locale in continua espansione!

 

DOMO, ARRIVA IL CONTROLLO FIPAV SUI TESSERAMENTI!

Molti non credono che i Tornei vengono controllati, molti sono superficiali su questo argomento, ma anche quest anno ASD Underbeach è stata soggetta a controlli sull’esatto tesseramento dei partecipanti.

Come società siamo molto attenti su questo argomento, ma purtroppo non tutti gli atleti sono al corrente delle squalifiche che potrebbero arrivare nel momento in cui un atleta Tesserato FIPAV partecipi ad un Torneo NON omologato.

Sul sito www.federvolley.it trovate tutte le informazioni

NON PARTECIPATE A TORNEI NON OMOLOGATI, I CONTROLLI CI SONO!

ControlloFIPAV

A DOMODOSSOLA, NOVITA’ ASSOLUTE TRA I VINCITORI!

Sui campi di Domodossola grandi novità tra i vincitori!

Nel tabellone maschile, dopo i gironi di qualificazioni, rimane fuori a sorpresa dai “migliori sei” il pluricampione Miani che in coppia con Giorgio Pavesi non riesce entrare in tabellone valido per il podio.
Ottimo il percorso di Fantaconte e Ahmadi che giocando un buon torneo, si qualificano per finalissima contro la novità Marmo-Pedaci.
Si fermano invece ai piedi del podio i vincitori della tappa di Unchio Archetti Liera che perdono contro la testa di serie #1 Stefanetta-Celant.
Il titolo di tappa va invece alla coppia Marmo-Pedaci che battono Fantaconte-Ahmadi in una finale molto equilibrata.

Nel femminile, c’è il rientro alle gare 2×2 femminili di Prino Valentina e Teresa Malchiodi, già viste nella tappa mista. E sono tra le protagoniste di tappa insieme alle solite Cottini, Pagliarini e Spinello.

La prima semifinale vede Malchiodi-Boschi avere la meglio su Cottini-Pagliarini e volano in finale, mentre nella seconda le sorelle Prino non riescono nell’impresa di battere Cottini-Spinello.

Il bronzo se lo mettono al collo Pagliarini-Cottini che battono 2-0 Prino/Prino, mentre per assegnare l’oro di tappa ci voglio 3 set tiratissimi.

Finisce ai vantaggi 2-1 l’ultima gara di giornata che vede prevalere Boschi e Malchiodi!

IL MISTO SE LO AGGIUDICANO MIANI – BONDI

Il tabellone della terza tappa di Avis Underbeach era sold out! 32 coppie alla partenza che si son date battaglia per 11h di gioco prima sui campi di Verbania e Unchio.. per concludere la manifestazione solo sul campo a Verbania nel corso della manifestazione Sport24 organizzata dal CSI Verbania.
Con l’apertura delle iscrizioni agli U23 si son rivisti sui campi beachers affezionati che non han perso l’occasione di rimettersi in gioco.
Ma le nuove leve han dato filo da torcere tanto che in semifinale arriva la coppia giovanissima Archetti – Spinello lui reduce dalla vittoria di tappa maschile a unchio, lei dominatrice delle prime due tappe di stagione.
I giovani in semifinale han dovuto lasciare il passo alla coppia Stefanetta – Conterno vera rivelazione del torneo per qualità di gioco.
Nell’altra semifinale era di scena un “derby”! Uno di fronte all’altro i due soci storici di Underbeach, Miani e Castanò in coppia con Bondi e Malchiodi. Un match molto tirato che ha visto prevalere la classe di Marco Miani e della sua socia Roberta Bondi.
Il bronzo se lo erano quasi messo al collo i giovanissimmi Archetti e Spinello arrivando fino al 20-17 ma un break fatale con Castanò al servizio ha dato il la al ribaltone e Francesco e Teresa salgono sul gradino più basso del podio.
La finale è di livello altissimo, da una parte la grande giornata di Stefanetta e Conterno, dall’altra la qualità di Miani ben supportata dalla grande prova di Bondi.
Ad avere la meglio è ancora una volta Marco Miani che, questa volta in coppia con Roberta Bondi, si mette al collo l’ennesimo oro di questa manifestazione.