6° TAPPA, TITOLI MVP ASSEGNATI!

Con la 6° Tappa di Avis Underbeach 2013 svolta ancora sulla sabbia dei campi all’Adventure Park, finisce cosi anche l’edizione numero 10 del circuito di beachvolley dedicato ai giovani.

La Finalissima targata “Avis Provinciale” ha visto 34 coppia al via tra maschile e femminile divise equamente che si sono date battaglia fino all’ultima palla, quella palla che decideva i 2 migliori giocatori dell’estate.

Nel tabellone maschile sono presenti le due coppie che si giocano il titolo di miglior giocatore dell’estate, Fantacone – Traversi e Colangelo – Borghini, con quest’ultimo avanti in classifica di un punto rispetto ad Andrea Fantacone. Oltre a loro altri binomi importanti come i fratelli Crusca (Michele e Marcello) oppure il centrare del 2008volley Fabrizio Pedaci in coppia con il compagno di squadra Turci.
La prima sorpresa vede la sconfitta di Traversi – Fantacone proprio per mano dei fratelli Crusca, mentre Borghini – Colangelo arrivano dritti in semifinale.
Gli outsider della giornata sono invece i giovanissimi verbanesi Archetti – Liera che battendo Pedaci – Turci entrano di nuovo nelle prime 4 squadre di tappa.
La prima semifinale è la gara più importante del torneo, di fronte ci sono le due coppie che i giocano il titolo MVP. Partono forte Borghini – Colangelo ma Andrea Fantacone e Stefano Traversi iniziano la loro ripresa fino ad allungare e chiudere vittoriosamente la gara e chiudere matematicamente i conti anche per il titolo finale.
Nell’altra semifinale un altro incredibile risultato, i fratelli Crusca si arrendono 21.20 alla coppia Archetti – Liera che vanno cosi a giocarsi la prima finale della propria carriera.
Il bronzo se lo mettono al collo i 2 fratelli di baceno, mentre per Fantacone e Traversi la finale è abbastanza agevole.

Il tabellone femminile non è da meno, una sorpresa dietro l’altra con risultati incredibili.
La coppia Spinello Cottini, vincitrice 7 giorni fa, abbandona presto il tabellone vincenti e deve risalire dai perdenti, la prima testa di serie Baldi – Tognetti viene sconfitta e riparte dai perdenti.
Con Silvia Tognetti dopo incontri gia matematicamente MVP dell’estate, le gare proseguono fino alle semifinali che premiano Malchiodi – Prino, Cottini – Gloder e dal tabellone perdenti proprio la risalita di Baldi – Tognetti e Spinello – Cottini.
Bellissime le due semifinali, incerte fino all’ultimo punto e vedono prevalere le 2 coppie finaliste di 7 giorni fa: Cottini – Gloder e Cottini – Spinello.
La neo MVP Tognetti riesce comunque a mettersi al collo la medaglia di bronzo in coppia con Giulia Baldi terminando cosi un ‘estate indimenticabile.
La finalissima questa volta vede il successo di Maria Chiara Gloder e di Annalisa Cottini.

Nel corso della tappa abbiamo festeggiato anche i 10 anni di Underbeach insieme a chi ha permesso l’esistenza di tutto questo: i ragazzi!

In attesa di sapere l’eventuale data dell’Extra Time e la formula, i complimenti vanno ai vincitori e ai vinti

5° TAPPA, A BAVENO ORO PER SPINELLO / COTTINI – BORGHINI / COLANGELO

La 5° Tappa di Avis Underbeach 2013 svolta sulla sabbia dei campi all’Adventure Park, segna un passo decisivo verso la conquista del titolo MVP dell’estate!

La Tappa “Avis Stresa” ha visto 30 coppia al via tra maschile e femminile con molti nomi noti assenti a causa dell’esame di maturità che li ha costretti a stare a casa sui libri.

Nel tabellone maschile sono presenti le due coppie che si giocano il titolo di miglior giocatore dell’estate, Fantacone – Traversi (maturandi ma presenti, complimenti) e Colangelo – Borghini oltre al molte altre coppie che han tentato di mettere il bastone tra le ruote.
In effetti le due coppie teste di serie sono arrivate dritte in semifinale senza molta fatica; insieme a loro anche la giovanissima coppia Archetti Liera e gli outsider Gasparoni – Schembri.
Con le semifinali a senso unico saranno le teste di serie numero 1 e 2 a giocarsi l’oro mentre dopo una battaglia chiusa al terzo set sono Archetti e Liera, al loro primo podio stagionale, ad aggiudicarsi il bronzo.
La finalissima, di gran livello tecnico, ha visto vincere agevolmente il primo set da Borghini – Colangelo, che però han dovuto rincorrere per tutto il secondo parziale. Rincorsa conclusa con una grande rimonta, chiusa 21.20 per loro che vuol dire set/match/torneo!
Borghini con i punti guadagnati si porta in testa nella classifica MVP.
Nel femminile invece, le assenze delle big Malchiodi – Prino V. danno una grossa possibilità a Silvia Tognetti (in coppia con Giulia Baldi) di volare al primo posto della classifica MVP.
Ma la testa di serie n°1 deve fare i conti con molte coppie agguerrite decise a prendersi il titolo di tappa.
Gara dopo gara si vede delinearsi il tabellone con le migliori 4 coppie che approdano in semifinale: Tognetti – Baldi, Cottini S. – Spinello, Cottini A. – Gloder e Livorno – Conterno.
La corsa per l’oro di Baldi – Tognetti però si ferma in semifinale quando Spinello e Cottini S. riescono a vincere approdando cosi in finalissima.
Anche la testa di serie n°2 Conterno – Livorno non riesce ad arrivare all’atto conclusivo del torneo, sorprese dalla coppia Gloder – Cottini A.
La finale per il bronzo vede prevalere la coppia “Rosaltiora” Conterno – Livorno in una gara agguerritissima con in palio punti importantissimi per la classifica MVP.
La finalissima è del tutto particolare, le gemelle Cottini una contro l’altra entrambe in coppia con un libero, da una parte Martina Spinello, dall’altra il libero della Siamo Energia Ornavasso Maria Chiara Gloder.
Dopo una lunga battaglia sono Spinello e Cottini Sonia che si aggiudicano la tappa.

Tra sette giorni la carovana Underbeach, sempre all’Adventure Park, si giocherà la finalissima del circuito Avis Underbeach 2013!
Chi saranno i giocatori migliori dell’estate?

IL MISTO LO VINCONO BORGHINI – MALCHIODI

La 4° Tappa di Avis Underbeach 2013 si è svolta a Verbania sul campo di San Francesco all’interno della manifestazione sportiva SPORT24 organizzata dal CSI di Verbania.

In verità, a causa dell’ennesimo gran numero di coppia, il torneo è iniziato in contemporanea sul campo di Verbania e sul campo di Unchio, ma dalle 13.00 fino alla finale delle 22.30 la sabbia di San Francesco è stata la sede unica di gioco.

La Tappa “Mc Donalds” è stata l’unica giocata con la formula “2×2 mista”, 31 coppie si sono date battaglia fino ad eleggere la coppia vincitrice: Daniele Borghini e Teresa Malchiodi.

Per gran parte del tabellone, sole e caldo hanno caratterizzato la giornata, le sorprese non sono mancate; Sara Loda, neo promossa in A1 con le Api di Ornavasso, si è presentata in coppia con alberto Grosselli (2000) e si sono anche tolti la soddisfazione di vincere una partita.

La terna giovanissima Zanetta (‘01), Di Maio (’00) e Cazzini (’00) hanno incredibilmente battuto la coppia formata da Fusaro e Veniani con tutto il pubblico dalla loro parte!

Mentre nei piani alti del tabellone spicca la sconfitta ai vantaggi della testa di serie n1 (Crusca – Tognetti) in semifinale per opera di Fantacone – Prino V.

L’altra semifinale ha visto Borghini – Malchiodi avere la meglio sulla coppia Colangelo – Livorno in una gara dal risultato per la maggior parte del tempo incerto.

Il bronzo sono Michele Crusca e Silvia Tognetti ad aggiudicarselo, mentre la finale è stata completamente a senso unico con Daniele e Teresa sempre padroni del gioco con ampio vantaggio.

E’ continuata anche in questa tappa la raccolta fondi a favore dello Sport Solidale!

Tra sette giorni la carovana Underbeach si sposta a Baveno, Adventure Park! Penultima occasione per guadagnare punti per la classifica finale MVP!

3° TAPPA, FREDDO, PIOGGIA ma.. RECORD E SUCCESSO!!

La terza tappa verrà ricordata da tutti per motivi diversi: il record di coppie iscritte (40 coppie) e la pioggia costante scesa sui campi per due terzi del torneo. Complimenti a tutti i giocatori , genitori e amici che han resistito fino alla fine della tappa.

La Tappa “Avis Ossolana” è stata sicuramente la più dura da giocare delle prime 3 del 2013, la pioggia rendeva il campo difficile, il pallone pesante ma i nostri “beachers del futuro” non si sono arresi di fronte alla pioggia!
Il tabellone maschile è stato vinto di nuovo dalla testa di serie numero uno Traversi Stefano e Fantacone Andrea bissando cosi la vittoria finale dopo il trionfo sulla sabbia di Unchio. Tra le donne il successo va invece al duo Boschi Valentina e Panighetti Elisa alla prima tappa insieme e già campionesse.

Il brutto tempo equilibria molto le partite del tabellone maschile, anche le gare più scontante alla fine regalano sorprese. I quotati novaresi Eric Malgrati e Luca Cremona faticano più del dovuto sotto la pioggia incessante e devono abbandonare il tabellone presto. In semifinale arrivano le prime 3 teste di serie e a contendersi l’ultimo posto utile sono Miani e Castanò in coppia con Pavesi e Grandolini.
Sono i 2 giovani palleggiatori targati Altiora ad avere la meglio e volare in semifinale contro la testa di serie numero 1, Fantacone Traversi, che però non lascia scampo.
L’altra finalista è la coppia De Monti Frattini, anche loro esordio di coppia stagionale e subito finale.
Il bronzo se lo mettono al collo Colangelo e Borghini mentre la sfida per l’oro se la aggiudicano la coppia ossolana Fantacone Traversi.

Il tabellone femminile più ricco che mai, 22 coppie iscritte che ben 3 coppie novaresi, segnale che Avis Underbeach è sempre più realtà fuori provincia.
Dopo 8 ore di battaglia, di gare impossibili, di eliminazioni inaspettate arrivano in semifinale Baldi Tognetti, Boschi Panighetti, Malchiodi Prino V. e Bellani Racano. Queste ultime due saranno le coppie che si dovranno sfidare per il bronzo mentre Baldi Tognetti, alla seconda finale consecutiva, se la vedranno con la coppia new entry Boschi Panighetti.
La finalina è senza storia, Malchiodi Prino V. vincono agevolmente e salgono sul gradino più basso del podio mantre la finalissima ha visto una partenza sprint di Baldi Tognetti ma poi una lenta e inesorabile ripresa di Boschi e della giovanissima (98) verso il meritatissimo oro.

Si è svolta anche la seconda tappa di minibeach! 3 coppie di piccolissimi che si sono divertiti tantissimo a giocare sotto la pioggia! Bravissimi

Ora è tempo dell’attesissima tappa “mista”! 15 Giugno presso il centro sportivo CSI a San Francesco di Verbania!

2° TAPPA, A UNCHIO VINCONO TRAVERSI-FANTACONE E BALDI-TOGNETTI

Seconda Tappa, secondo successone per Underbeach che sulla sabbia di Unchio ha visto 32 coppie iscritte tra maschile e femminile nonostante fosse ancora “giorno di scuola”.
La Tappa “Goal” ha visto molte conferme, molte sorprese sia in campo maschile che in campo femminile.
Il tabellone maschile è stato vinto dalla testa di serie numero uno Traversi Stefano e Fantacone Andrea faticando parecchio per arrivare alla finalissima. Tra le donne il successo va invece al duo Tognetti Silvia – Baldi Giulia che han creato il vuoto intorno a loro fino alla fine della giornata.
Grazie alle nuove regole di iscrizione abbiamo visto in gioco anche la coppia plurimedagliata Castanò – Maiani ma…separati, ed è proprio l’idolo di casa Miani che in coppia con l’altro “unchiese” Andrea Grandolini riescono a sorpresa ad arrivare in semifinale chiudendo poi ai piedi del podio. La finalina infatti se la aggiudicano Frattini e Crusca.
Finalissima tra Fantacone – Traversi e la coppia vincitrice della prima tappa Colangelo – Borghini. Una gara a senso unico, che han visto un evidente crollo della coppia Colangelo Borghini lasciando cosi il gradino più altro a Fantacone e Traversi.

Le sorprese non sono mancate anche nel femminile. Le super campionesse Malchiodi Prino escono incredibilmente ai quarti di finale.
In un rimescolamento di coppie le due semifinali vedono prevalere prima Spinello – Cottini Sonia su Menegazzo Conterno e poi Baldi Tognetti su Livorno Bellani in una gara nella quale non sono mancate le polemiche.
Il bronzo se lo aggiudicano Bellani Conterno, mentre nella finalissima di altissimo livello, Giulia Baldi e Silvia Tognetti si aggiudicano l’oro.
Avis Underbeach 2013 non si ferma, appuntamento a Domenica 9 Giugno di nuovo sulla sabbia di Domodossola.